ADSL Wireless  

   ADSL Wireless  

La banda larga del futuro è già in Piemonte



Home         Copertura       Tariffe privati         Tariffe aziende         Tecnologia         HDSL vs ADSL         Forum         Contatti



Internet è pura democrazia

Tim Berners-Lee è un 57enne inglese, lureato in fisica nel 1976, che dopo aver costruito il suo primo pc, nel 1980, presso la sede del CERN, realizzò il primo software ad uso privato chiamato Enquire. Non fu mai promulgato, ma fu la base del World Wide Web, meglio conosciuto come ''WWW''; nel 1990 lanciò in rete la prima pagina web del mondo.
Ha scritto poi il primo server per il World Wide Web: httpd, e anche la prima versione del linguaggio di formattazione HTML. Ha poi inventato, eseguito e sviluppato una serie infinita di altre cose, ma oggi parliamo di questo insigne signore perchè la sua voce tuona in modo chiaro e deciso ''Internet non si può spegnere''. Spiega infatti, come per procedere con un off switch della rete sarebbe necessario il comune accordo, contemporaneo, di tutti i governi del mondo, che dovrebbero decidere tutti insieme di trasformare la rete da struttura decentralizzata a centralizzata.
Un'idea che solo a pensarla è già da combattere.
Una cosa del genere andrebbe contro tutti i diritti umani, perchè se si monitorasse e controllasse l'uso della rete privata, al di là dell'effettiva necessità di combattere gli illeciti, si sfocerebbe nell'abuso di potere, nella censura e nella limitazione delle libertà personali.
Internet non discrimina razze, religioni, popolazioni povere o idee, modi di essere, vestire o parlare, il web è intrinsicamente democratico.
Prendiamo per esempio il campo dell'informazione: internet permette che questa risulti il più reale e veritiera possibile perchè la accompagna con immagini e video ma permette anche approfondimenti, più fonti dalle quali attingere, ma anche confronti e ricerche. Cosa c'è di più democratico?
Internet permette a chiunque di entrare in possesso di qualsiasi informazione necessaria per lavorare, studiare, capire, imparare e soddisfare qualsivoglia necessità, combatte ciò che è deplorevole, sbagliato o negativo dal suo interno, cosa c'è nel mondo moderno di più paritario e ugualitario?
I problemi che nascono all'interno della rete, quando le persone ci si incontrano, confrontano e magari scontrano non sono problemi del web ma questioni derivanti dalla natura umana ed in questa devono trovare la soluzione.
In definitiva il web va difeso, è un diritto della popolazione mondiale che lo ha, ed è un diritto averlo per chi ancora non ne ha la possibilità, insomma il web non si spegne..



Attiva la tua adsl senza fili a partire da 24€ al mese